raffaele-mangano-google-adwords-ottimizzare-parole-chiave

Molte aziende iniziano l’attività su Google Adwords senza sapere quali e in che modo possono aggiungere le parole chiave nelle loro campagne. Per questo ho pensato di scrivere questa guida nella quale scoprirai come ottimizzare le tue parole chiave in base al tipo di corrispondenza. E’ estremamente importante sapere quali parole chiave includere e quali escludere dalle campagne Adwords. Sono molti quelli che non sanno come usare la Rete Google per il business.

Impostando le tue parole chiave correttamente potrai risparmiare budget prezioso per le tue campagne su Google Adwords. Queste ottimizzazioni aiutano a metterti in contatto con i reali “potenziali clienti” che cercano i tuoi prodotti o servizi. Non investire tempo nell’ottimizzazione del tuo account comporta l’aumento del costo per click (CPC) delle tue campagne. 

 

Ecco le 5 corrispondenze delle tue parole chiave: 

  • Corrispondenza Generica: Le parole chiave a corrispondenza generica vanno a colpire un pubblico molto ampio e sono aperte a tutte le varianti della parola indicata. Avrai un sacco di impressioni ma quando si tratta di controllare il CTR e le conversioni troverai un distacco importante.  
  • Corrispondenza Esatta: per ottenere un controllo totale dell’account devi utilizzare questa opzione. Con questa modalità avrai poche impressioni e click ma le probabilità di conversioni aumentano notevolmente. Per usare questa modalità devi scrivere la tua parola chiave tra [parentesi quadre]. Esempio: [web agency]. Per cui il tuo annuncio comparirà solo se vengono ricercate le tue parole chiave esatte e senza altre aggiunte prima o dopo la tua parola chiave.
  • Corrispondenza a Frase: a differenza della precedente modalità devi inserire la tua parola chiave tra “virgolette”. Esempio “Web Agency”. In questo caso avrai più impressioni rispetto alla precedente in quanto il tuo annuncio verrà visualizzato anche con ricerche del tipo: web agency a crotone, migliore web agency, mangano raffaele web agency.  
  • Corrispondenza Modificata:  Gli annunci compaiono in presenza di parole chiave modificate e varianti simili ma non per i sinonimi. Ha quindi un raggio d’azione più stretto rispetto alla corrispondenza generica. Questo fa si che l’annuncio ha meno visualizzazioni. La parola chiave è preceduta dal simbolo +. Per cui: +web +agency.  
  • Corrispondenza Inversa: I tuoi annunci possono essere pubblicati per ricerche senza il termine tra le tue parole chiavi. Per cui non vorresti uscire per alcune ricerche. Tramite questa modalità di corrispondenza eviti tutti i click non inerenti alla tua attiività, ottimizzando al meglio il tuo investimento in Adwords. Per impostarlo basta mettere un simbolo -meno prima della parola chiave. Ad esempio: -sito web agenzia entrate.  

In base alla tua strategia marketing e ai tuoi prodotti o servizi che vuoi sponsorizzare puoi impostare le tue parole chiave in base alle corrispondenze. Anche se sviluppi la tua strategia per il Local Marketing è estremamente importante portare le persone giuste dentro il tuo negozio.

Ricapitolando se il tuo obiettivo è portare visibilità al sito devi usare le parole chiave a corrispondenza generica. A differenza se il tuo obiettivo è convertire il tuo traffico allora ti suggerisco di usare parole chiave a corrispondenza generica esatta e a frase. In questo modo ottimizzi il budget e spendi meno per conversione.

Per te un ebook gratuito:

“Come usare la rete Google per il tuo business.”

Con questo ebook imparerai:

  • Cos’è Google Adwords
  • Cosa significa Rete Google
  • A quale importo